Fiori di Zucca Farciti e Fritti



20 fiori di zucca

Per il ripieno:
400 grammi di patate novelle
100 grammi di gorgonzola
erba cipollina
olio per friggere


Per la pastella:
farina e acqua ghiacciata in egual quantità
sale


Pulite i fiori  eliminando le parti spinose e lo stelo. Cuocete a vapore le patate ed una volta raffreddate pelatele. Schiacciatele con i rebbi di una forchetta e unite il gorgonzola. Tagliuzzate qualche stelo di erba cipollina, salate solo se necessario e formate delle polpettine da infilare nei fiori.

Preparate la pastella ( della stessa consistenza di quella usata per la tempura) mescolando velocemente la farina  con l'acqua e salate. Io ho usato anche un po' di farina di riso che rende più croccante il fritto.
Farcite i fiori  e chiudeteli arrotolandoli delicatamente. Immergeteli nella pastella e friggeteli in olio caldo.



Se volete evitare la frittura, trasferite i fiori farciti in una teglia con del sugo di pomodoro al basilico  e cuocete a 180 gradi per una ventina di minuti.


4 commenti:

  1. Non friggo mai, ma il ripieno con le patate è davvero invitante... Ho altri fiori di zucca, devo provare ^^
    Ottimi anche al forno, già provato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camiria, so che non friggi mai, tuttavia se fai una pastella abbastanza liquida le verdure non assorbiranno nemmeno una goccia d'olio! Se provi fammi sapere. Baci

      Elimina
  2. Che meraviglia, devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna :) lo sono davvero!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...